Tributi: riscossione coattiva

  • Servizio attivo

La riscossione coattiva viene attivata quando le somme dovute al Comune per le varie entrate tributarie , con eventuali relative sanzioni ed interessi, non vengono versate dal contribuente entro i termini indicati nell'atto originario.


A chi è rivolto

A tutti i contribuenti che non hanno pagato le somme dovute al Comune

Descrizione

In caso di omesso pagamento di un atto di liquidazione o accertamento, divenuto definitivo, o di sollecito di pagamento, a seguito di decadenza dei termini per potere proporre istanza in autotutela, ovvero di mancata presentazione di ricorso giurisdizionale, il Comune, che gestisce in forma diretta la riscossione, avvierà nei termini di legge la procedura coattiva per riscuotere le somme richieste, mediante misure esecutive e cautelari con relativo aggravio di spese a carico del debitore.

La procedura cautelare comporta il fermo di beni mobili registrati (auto, moto,...) e l’iscrizione di ipoteca sugli immobili di proprietà.

La procedura esecutiva prevede il pignoramento mobiliare, immobiliare e presso terzi (stipendio, pensione, conti correnti e depositi, affitti ecc.).

Come fare

Negli avvisi di liquidazione o accertamento sono specificate tutte le modalità per il pagamento dell'importo dovuto e delle eventuali sanzioni.

Cosa serve

lorem ipsum

  • Modello di versamento F24

Cosa si ottiene

Pagamento dell'imposta accertata

Esito

L'intermediario presso il quale viene effettuato il pagamento rilascia la quietanza di versamento F24 che deve essere conservata per 5 anni.

Tempi e scadenze

Entro i termini indicati sull'atto notificato

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Documenti

Regolamento generale delle entrate Tributarie comunali

Regolamento approvato con Delibera del Consiglio Comunale n° 4 del 14/05/2020

Modulo rateizzazione

Richiesta di Rateizzazione del pagamento di avvisi di accertamento esecutivi/ingiunzioni di pagamento, emessi dal 1/1/2020

Contatti

Argomenti:

Pagina aggiornata il 09/04/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri