Cittadini senz’acqua (E SENZA AVVISI!!!) – “CHIEDEREMO CHE IRETI RIMBORSI I CITTADINI E LE ATTIVITA’”

Dettagli della notizia

Intervento del Sindaco in merito all’interruzione della fornitura di acqua.

Data:

17 Gennaio 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

“La mancata comunicazione di IRETI al Comune è del tutto inaccettabile” commenta a caldo il Sindaco di San Martino in Rio al termine di una notte senz’acqua, e continua: “Ireti si è preoccupata di comunicare l’interruzione della fornitura ai mezzi di informazione. Peccato che non abbia avvisato in alcun modo il Comune che, per primo, è chiamato ad intervenire per rispondere alle esigenze di prima necessità dei luoghi più sensibili, come le scuole e le case di riposo. Siamo profondamente amareggiati e dispiaciuti per i disagi creati ai nostri cittadini”.

Per consentire lavori di manutenzione alle infrastrutture, la fornitura d’acqua è stata interrotta la sera di lunedì 16 gennaio alle 22.30 ca ed è stata ripristinata alle 8 del mattino del 17.

“Sapendolo per tempo, saremmo potuti intervenire per contenere i disagi e consentire ai cittadini e alle attività economiche un’organizzazione più adeguata dei loro tempi. Così non è stato e chiederemo senz’altro conto di questa mancanza ad Ireti, che dovrà risponderne direttamente agli utenti. Ci faremo portavoce affinché il disagio subìto venga riconosciuto con uno sconto in bolletta”.

Chiude così il Sindaco di San Martino in Rio, Paolo Fuccio.

Ultimo aggiornamento: 03/04/2024, 11:20

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri